Informazione | Sostegno ad iniziative | Politica

Schweiz|Nordwestschweiz|Mittelland|Ostschweiz|Projektstelle Zürich|Zentralschweiz|Romandie|Svizzera italiana
RSS Newsfeed | infoclic.ch Facebook | infoclic.ch Instagram | 
 DE | FR | IT
>> Attualità>> Progetti>> Chi siamo>> Rete
Svizzera italiana > Attualità > Novità > 

News

Guida: quali passi per partire per un progetto di mobilità?

20 agosto 2020

Ti piacerebbe andare all’estero o fare un’esperienza lontano da casa ma non sai come fare? Ecco i nostri consigli per te!

Partire all’estero o in un’altra regione linguistica è il sogno di molti, ma spesso ciò che frena è il non sapere da che parte cominciare a pianificare il soggiorno. Noi di Eurodesk ti proponiamo qualche consiglio qui di seguito.

1. Chiarisci gli obiettivi
Prima di tutto chiarisci qual è l’obiettivo del tuo soggiorno all’estero: imparare o perfezionare una lingua? Guadagnare esperienza lavorativa? Scoprire una nuova cultura? Avere un obiettivo chiaro in testa è importante per trovare l’offerta giusta per te, ma anche per non rimanere deluso/a dal tuo soggiorno e per poter valutare la tua esperienza una volta tornato/a.

2. Compara le varie possibilità
Una volta chiarito il tuo obiettivo devi trovare il tipo di esperienza che fa più al caso tuo. Che si tratti di una scuola di lingue, di un volontariato, di uno stage o semplicemente di un viaggio compara più opzioni e prenditi il tempo di decidere. Non tutte le scuole di lingua sono uguali e non tutti i volontariati offrono le stesse possibilità. Sé non sai dove trovare informazioni o sei indeciso/a su più opzioni puoi rivolgerti ad Eurodesk, ti possiamo consigliare gratuitamente e senza impegno!

3. Informati sulla tua destinazione  
Dopo aver scelto l’opzione che fa al caso tuo informati sul paese di destinazione: Serve un visto per entrare? Com’è il costo della vita? Servono delle vaccinazioni? Ci sono dei pericoli da prendere in considerazione? Sul sito della Confederazione trovi informazioni aggiornate su tutti i paesi. Per i paesi europei puoi consultare anche la banca dati Eures, che contiene anche informazioni sul costo della vita. 

Per quanto riguarda le informazioni relative alla salute consulta: safetravel.ch

4. Parti senza pensieri

Prima di partire controlla che a livello assicurativo sia tutto in ordine e se parti per lungo tempo metti in pausa i tuoi abbonamenti telefonici e di internet, opzioni attivabile ormai con tutti i fornitori di telefonia. Ricordati che solitamente cambiare i soldi è più conveniente direttamente sul posto, ma per le prime spese è bene avere con te una piccola somma della valuta in questione oppure di dollari o euro a dipendenza della tua destinazione. Se sei di nazionalità Svizzera puoi anche registrare il tuo soggiorno con il progetto Itineris della confederazione: traveladmin.ch

Hai altre domande? Contattaci gratuitamente e senza impegno.



Informazioni per te. Che non riguardano solo l’amore, il sesso ed altre emozioni, ma che parlano anche di scuola, lavoro e progetti. Clicca qui!

Novità! Puoi ora abbonarti alla nostra newsletter, ricevendo ogni mese le attualità di Infoclic.ch e del mondo giovanile in Svizzera italiana. Clicca qui.

Seite empfehlen

Aiuto al sostegno

Molte persone sono dell’avviso che la miglior prevenzione sia l’incentivo a giovani persone.  Dia una mano anche Lei a sostenere bambini e giovani. Ora!

Promozione

Con il sostegno finanziario della Confederazione in virtu della legge sulla promozione delle attivita giovanili extrascolastiche (LPAG) 

Vuoi condividere emozioni e opinioni che ci riguardano? Fallo qui!